Ascolta Radio Lady Ascolta Radio Sei Sei Radio Lady
scegli la data di ricerca
Cultura
36
Utenti Online:
Contatti Oggi
5442
Utenti:
5757
Pagine:
Contatti Ieri
8768
Utenti:
9377
Pagine:
  registrati
Empoli F.C.BasketCalcio UISP
scrivici un messaggio
Empoli

Al cinema ‘La Perla’ i nuovi appuntamenti di “Cinedrome”. In programma i festival Horror e Zonevideo

Dal 6 novembre al 19 dicembre
05/11/2012 - 16:11

 

Al cinema La Perla di Empoli da martedì 6 e mercoledì 7 novembre 2012, torna la programmazione per novembre e dicembre, della rassegna dei cult movies, del cinema d’autore, degli eventi speciali, delle anteprime e prime visioni, promosso dall’assessorato alle politiche giovanili del Comune di Empoli, “Cinedrome”, curato nei ‘titoli’ dei film e degli eventi speciali, dalla associazione culturale Vidèa.

 
La programmazione. Martedì 6 e mercoledì 7 novembre 2012 alle 21.30, “Appartamento ad Atene” di Ruggero Dipaola. Con Laura Morante, Richard Sammel, Gerasimos Skiadaressis, Vincenzo Crea, Alba De Torrebruna. La trama. Atene, 1942. Prima della guerra Nikolas Helianos era un editore e un borghese abbiente. Sensibile e illuminato è il padre amorevole di Leda e Alex e il consorte innamorato di Zoe, con cui cerca di sopravvivere alla guerra e all'occupazione nazista. Il loro ménage viene interrotto dall'ingresso letterale di un ufficiale tedesco. Opera prima di Ruggero Dipaola, Appartamento ad Atene è un crudele gioco delle parti: un disturbato ufficiale nazista accomodato davanti alla tavola e una famiglia greca 'insediata' che lo fissa negli occhi impotente. Cinema che ritrova nelle parole la memoria degli orrori subiti dentro una guerra che è tutte le guerre.
 
Martedì 13 e mercoledì 14 novembre 2012, il film “Reality” di Matteo Garrone. Con Aniello Arena, Loredana Simioli, Nando Paone, Graziella Marina. La trama. Luciano Ciotola vive a Napoli in un palazzo fatiscente con la moglie e i figli avendo come coinquilini numerosi parenti. Gestisce una pescheria mentre con la moglie ha attivato un traffico illegale di prodotti casalinghi automatizzati. Luciano ha una vocazione per l'esibizione spettacolare così il giorno in cui i familiari lo sollecitano a partecipare a un casting de ¨"Il Grande Fratello" non si sottrae. Entra così in una spirale di attese che trasformerà la sua vita. Reality è, anche se potrebbe sembrare impossibile, un film ancora più tragico di Gomorra. Perché se la camorra è un fenomeno delinquenziale nei confronti del quale si sono prodotti, in vasti strati della popolazione, i necessari anticorpi non altrettanto è avvenuto nei confronti dei reality in genere.
 
Martedì 20 e mercoledì 21 novembre 2012, proiezione del film “On the road” di Walter Salles. Con Kristen Stewart, Garrett Hedlund, Kirsten Dunst, Sam Riley, Viggo Mortensen. La trama. "On the Road" di Jack Kerouac è un libro che ha segnato un'intera generazione non solo sul piano letterario ma anche su quello di una ricerca di modalità di vita alternative. L'on the road è anche in fondo un genere cinematografico nel quale il viaggio diviene metafora di un movimento interiore che conduce a cambiamenti profondi. Quando in un film si rievocano poi personaggi come lo stesso Kerouac ma anche come Allen Ginsberg o William Burroughs (seppure sotto mentite spoglie) si può facilmente comprendere quanto l'operazione che prova a fondere questi elementi diventi complessa. 
 
Martedì 27 novembre 2012, il film “Padroni di casa” di Edoardo Gabbriellini. Con Valerio Mastandrea, Elio Germano, Gianni Morandi, Valeria Bruni Tedeschi. La trama. Cosimo ed Elia sono due fratelli titolari di una piccola impresa edile. Giungono in un paesino dell'Appennino Tosco-Emiliano per dei lavori sulla terrazza della villa di Fausto Mieli che è stato un cantante molto popolare che ha lasciato da più di dieci anni le scene a causa di una grave malattia che ha colpito la moglie Moira. Edoardo Gabbriellini, noto per aver interpretato Ovo Sodo di Virzì, torna dietro la macchina da presa con una maturità indubbiamente superiore rispetto al suo film d'esordio, B.B. e il cormorano presentato a Cannes nel 2003. Lo dimostra nella scelta del cast e nel modo in cui dirige gli attori anche se si schermisce dicendo che hanno praticamente fatto tutto loro.
 
Mercoledì 28 novembre 2012, serata speciale con la quinta edizione del ‘Festival Horror’ La Perla nera 5 – Non aprite quella Perla", dedicato a produzioni di genere horror, sci-fi, gore italiane ed internazionali organizzato da Extreme Video (Luca Boni e Marco Ristori) e Vidèa. Proiezioni di una selezione shock di corti. L’ingresso è libero.  
 
Martedì 4 e mercoledì 5 dicembre 2012, un film di Daniele Vicari, “La Nave Dolce”, con Eva Karafili, Agron Sula, Kledi Kadiu, Halim Milaqi, Robert Budina. La trama. 8 agosto 1991 una nave albanese, carica di ventimila persone, giunge nel porto di Bari. La nave si chiama Vlora. A chi la guarda avvicinarsi appare come un formicaio brulicante, un groviglio indistinto di corpi aggrappati gli uni agli altri. Le operazioni di attracco sono difficili, qualcuno si butta in mare per raggiungere la terraferma a nuoto, molti urlano in coro "Italia, Italia" facendo il segno di vittoria con le dita. Chi vorrà un giorno cercare di comprendere le radici dei flussi migratori verso l'Italia, dopo aver consultato dati e statistiche, non potrà prescindere da questo documentario.
 
Martedì 11, mercoledì 12 e giovedì 13 dicembre 2012 a partire dalle 18,30, la decima edizone del “Festival Zonevideo 2012 Do It Yourself – Pratiche creative Non convenzionali”. Ingresso Libero. Martedì 11 dicembre 2012,  a La Perla, anteprima internazionale Zombie Massacre di Luca Boni e Marco Ristori; mercoledì 12 dicembre 2012, la premiazione dei video in concorso 1° premio 1000 euro + menzione DIY e giovedì 13 dicembre 2012, al Muve di Empoli, performance multimediale. 
 
Martedì 18 e mercoledì 19 dicembre 2012, il film “Amour” di Michael Haneke. Con Isabelle Huppert, Jean-Louis Trintignant, Emmanuelle Riva, Rita Blanco. La trama. Anne e Georges hanno tanti anni e un pianoforte per accompagnare il loro tempo, speso in letture e concerti. Insegnanti di musica in pensione, conducono una vita serena, interrotta soltanto dalla visita di un vecchio allievo o della figlia Eva, una musicista che vive all'estero con la famiglia. Un ictus improvvisamente colpisce Anne e collassa la loro vita. "Diventare vecchi è insopportabile e umiliante" scrive Philip Roth in "Everyman", uno dei suoi romanzi più dolenti e implacabili intorno alla senilità e alla malattia, argomenti temuti e tenuti ai margini del discorso pubblico. 
 
 
 
Il costo del biglietto è per quello intero 4 euro; ridotto Carta Giovani 2,50 euro.
 
 
 
 
Per informazioni:
info@videa.info
www.videa.info
 
 

Fonte: Comune di Empoli - Ufficio Stampa


 
Invia
 
 

la tua cittĂ 
notizie oggi gonews24 ultimi commenti
Feed RSS
Feed podcast
Feed podcast
Firefox Opera Internet Explorer Safari Valid XHTML 1.0 Valid CSS 2.0 Valid WAI 1.0 powered by Genetrix