Ascolta Radio Lady Ascolta Radio Sei Sei Radio Lady
scegli la data di ricerca
Attualità
9
Utenti Online:
Contatti Oggi
65
Utenti:
69
Pagine:
Contatti Ieri
2139
Utenti:
2765
Pagine:
  registrati
Empoli F.C.BasketCalcio UISP
scrivici un messaggio
Grosseto

Ex Mabro: le operaie fuori dai cancelli

Nicchi (SEL): "Troppi ritardi nell'erogazione della Cassa integrazione"
11/10/2013 - 21:39

Protesta di fronte al cancello della fabbrica della ex-Mabro per le operaie della Cgil, in sciopero ormai da tempo. Le lavoratrici dello stabilimento tessile grossetano hanno protestato, con tanto di fischietti, contro la possibilità di mancato rinnovo della cassa integrazione. Nel mirino l'amministratore unico di Abbigliamento Grosseto, Maurizio Santoro, che gestisce il marchio.

 

Intanto la deputata Marisa Nicchi (Sel) ha presentato un'interrogazione parlamentare per chiedere al Ministero del Lavoro quali siano le vere motivazioni dei "ritardi nell'erogazione della cassa integrazione alle lavoratrici della Mabro di Grosseto, senza stipendio da quasi un anno.

 

E' necessario fare chiarezza una volta per tutte su un fatto di importanza vitale per decine di famiglie – afferma Nicchi – Sembra che l’azienda stia temporeggiando nella spedizione al Ministero dei dati necessari al completamento della richiesta di cassa integrazione, ma sono ipotesi che necessitano di una conferma presso il Ministero del Lavoro, che non si è ancora espresso sulla questione. E a rimetterci sono sempre i più deboli, in questo caso le lavoratrici della Mabro". 

Fonte: ANSA


 
Invia
 
 

Nessun Commento Inserito
la tua cittĂ 
ultimi commenti
Feed RSS
Feed podcast
Feed podcast
Firefox Opera Internet Explorer Safari Valid XHTML 1.0 Valid CSS 2.0 Valid WAI 1.0 powered by Genetrix