Ascolta Radio Lady Ascolta Radio Sei Sei Radio Lady
scegli la data di ricerca
Attualità
18
Utenti Online:
Contatti Oggi
2393
Utenti:
3283
Pagine:
Contatti Ieri
2440
Utenti:
4079
Pagine:
  registrati
Empoli F.C.BasketCalcio UISP
scrivici un messaggio
Impruneta

Premio nazionale di poesia "Mario Gori", è il giorno dei vincitori

Alle undici edizioni organizzate hanno partecipato 700 poeti inviando 2200 opere
11/10/2013 - 21:04

Undici le edizioni di questo Premio Nazionale di Poesia dedicato a Mario Gori che dal 2002 ha visto una sempre maggiore partecipazione di poeti che inviano i loro componimenti: liriche dai temi più disparati, dalla tecnica e dall’uso delle parole sempre diverso e interessante, sperimentazioni degne di nota.

 

700 i poeti partecipanti in questi anni, provenienti da tutta Italia e anche dall’estero, alcuni dei quali sono rimasti amici dell’Associazione Ferdinando Paolieri, promotrice e organizzatrice dell’intera manifestazione, anima e colonna di questo concorso. Oltre 2.200 le liriche arrivate in queste undici edizioni.

 

Autorevoli i poeti ospiti che le hanno giudicate, affiancando le differenti giurie tecniche che si sono susseguite: da Alberta Bigagli a Paola Lucarini, da Gaetano Quinci a Paola Falciani.

 

“Per la quinta volta – introduce l’Assessore alle Politiche della Formazione e al Welfare del Comune di Impruneta, Francesca Buccioni - mi sono ritrovata in qualità di “giurato”, a far parte del gruppo dei lettori con l’impegnativo compito di arrivare a decretarne uno vincitore, e non vi nego l’onere della scelta, ma anche un “gusto” poetico che pian piano mi sono trovata, con piacere,  ad affinare!

 

Come giurata mi preme sottolineare alcuni aspetti importanti di questo percorso fatto in questi anni e  come amministratore mi preme ancora di più sostenerli e difenderli perché, credo fortemente arricchiscano e rendano unica questa manifestazione: la partecipazione popolare, ovvero  rendere protagonisti i “poeti” non professionisti; la dimostrazione che la Poesia anche nell’epoca contemporanea è viva, comunicativa, espressiva, è fuga dalla realtà quotidiana, aiuta a metabolizzare un dolore, a riassaporare con un gusto diverso i ricordi, a celebrare anniversari o eventi della nostra Storia; e il fatto che ci stiamo regalando un momento di Cultura, per chi prende parte alla premiazione, in programma nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale alle ore 17 e per tutti colori che leggeranno la pubblicazione delle poesie premiate, che come in ogni precedente edizione segue il Premio e che quest’anno si arricchisce anche di una raccolta delle liriche classificate nel secondo quinquennio di vita del Premio stesso.

 

E’ vero che la Cultura non dà da mangiare, come purtroppo troppe volte ci viene ricordato: sta ad ognuno di noi però recuperarla, nobilitarla, praticarla, diffonderla e farne un nuovo e diverso bagaglio di esperienza. Personale e dell’intera comunità. 

 

Il mio personale ringraziamento e quello dell’intera Amministrazione Comunale di Impruneta è certamente per gli autori che hanno preso parte all’edizione di questo anno e alle precedenti, per quanto hanno saputo regalare con le loro opere: loro stessi e il loro piccolo e grande mondo e per l’Associazione Culturale Ferdinando Paolieri che riesce ogni volta a creare occasioni di incontro, di scambio, di socializzazione e di crescita culturale nell’intero nostro territorio, con semplicità e grande passione.

 

E la sfida che lancio quest’anno alla stessa Associazione è quella di voler guardare “ai più giovani” provando a creare nella prossima edizione una sezione all’interno del Premio Nazionale di Poesia Mario Gori dedicata a liriche composte da studenti e dai ragazzi delle scuole, facendo scoprire loro una nuova forma di comunicazione che certamente viene da lontano ma che può essere attualizzata e fatta propria per comunicare e esprimere un mondo complesso e spesso sconosciuto quale quello dell’adolescenza.”

 

Fonte: Comune di Impruneta - Ufficio Stampa


 
Invia
 
 

Nessun Commento Inserito
la tua cittĂ 
ultimi commenti
Feed RSS
Feed podcast
Feed podcast
Firefox Opera Internet Explorer Safari Valid XHTML 1.0 Valid CSS 2.0 Valid WAI 1.0 powered by Genetrix