Ascolta Radio Lady Ascolta Radio Sei Sei Radio Lady
scegli la data di ricerca
Cronaca
24
Utenti Online:
Contatti Oggi
966
Utenti:
1143
Pagine:
Contatti Ieri
2280
Utenti:
2703
Pagine:
  registrati
Empoli F.C.BasketCalcio UISP
scrivici un messaggio
Firenze

Vede i carabinieri e ingoia la droga

Lo spacciatore viene però visto e arrestato ugualmente
12/10/2013 - 11:39

 

 

Ingoiare la droga che aveva in bocca non è gli è servito ad evitare l´arresto. In manette è finito un 38enne originario del Marocco, con precedenti specifici.

 

Da qualche giorno, era giunta ai Carabinieri della Compagnia di Firenze la notizia di un andirivieni di giovani nei pressi della stazione ferroviaria di Firenze Rifredi.

 

Carabinieri in borghese hanno iniziato a monitorare la piazza e dopo alcune ore hanno assistito allo scambio di droga.

 

Lo spacciatore, appena si è reso conto della presenza dei carabinieri, ha ingoiato qualcosa.

 

Durante il controllo, i carabinieri hanno trovato solamente la somma in denaro di circa 150 euro, soldi che probabilmente erano stati consegnati per la compravendita, ma non vi era traccia dello stupefacente, ritrovata nel reparto tossicologia del vicino ospedale.  

 

Lo spacciatore è stato arrestato per detenzione  di stupefacente al fine di spaccio ed accompagnato presso la Casa Circondariale Sollicciano, a disposizione del magistrato competente.

 


 
Invia
 
 

Nessun Commento Inserito
la tua cittĂ 
ultimi commenti
Feed RSS
Feed podcast
Feed podcast
Firefox Opera Internet Explorer Safari Valid XHTML 1.0 Valid CSS 2.0 Valid WAI 1.0 powered by Genetrix