Ascolta Radio Lady Ascolta Radio Sei Sei Radio Lady
scegli la data di ricerca
Attualità
5
Utenti Online:
Contatti Oggi
283
Utenti:
308
Pagine:
Contatti Ieri
2724
Utenti:
3815
Pagine:
  registrati
Empoli F.C.BasketCalcio UISP
scrivici un messaggio
Firenze

Fondi Ue, il ministro Trigilia: "Spero che le Regioni condividano l'accordo"

L'intervento a margine del convegno nazionale dell'Associazione italiana di sociologia
12/10/2013 - 13:53

 ''Giovedì scorso abbiamo avuto un importante incontro con le Regioni per quanto riguarda la nuova programmazione dei fondi strutturali 2014-20, che si è concluso con un'ipotesi di accordo che noi riteniamo positiva e che sarà sottoposto lunedì mattina a una riunione straordinaria della conferenza delle Regioni.

 

Spero che la conferenza condivida l'ipotesi di accordo e procedere al più presto con Bruxelles''. Lo ha detto il ministro per la Coesione territoriale Carlo Trigilia a margine del convegno nazionale dell'Associazione italiana di sociologia a Firenze.

 

''L'accordo - ha aggiunto - prevede varie innovazioni. Dal punto di vista dei contenuti c'è una forte concentrazioni di obiettivi tematici, scegliendone solo pochi e importanti su cui concentrarci''. Tra questi, ha ricordato il ministro, ''la valorizzazione dei beni ambientali e culturali come fattore di sviluppo, l'internazionalizzazione e la digitalizzazione''. 

 

Sul fronte dell'impiego dei nuovi fondi strutturali europei ''abbiamo avviato con un provvedimento l'iter per la costituzione di un'agenzia per la coesione territoriale. Questa agenzia ha un ruolo importante soprattutto per quanto riguarda il monitoraggio dell'andamento dell'impiego dei fondi europei e l'accompagnamento degli enti regionali e nazionali che si dovessero trovare in difficoltà nell'attuazione di questi aspetti'' ha detto il ministro per la Coesione territoriale Carlo Trigilia.

 

Secondo il ministro, ''l'agenzia potrà inoltre assumere funzioni sostitutive in casi di gravi inadempienze e ritardi. Ci auguriamo - ha concluso - che il prossimo ciclo europeo dei fondi strutturali possa partire con maggiore efficienza ed efficacia di questo importante strumento per le politiche di sviluppo regionale''. 

Fonte: ANSA


 
Invia
 
 

Nessun Commento Inserito
la tua cittĂ 
ultimi commenti
Feed RSS
Feed podcast
Feed podcast
Firefox Opera Internet Explorer Safari Valid XHTML 1.0 Valid CSS 2.0 Valid WAI 1.0 powered by Genetrix