Ascolta Radio Lady Ascolta Radio Sei Sei Radio Lady
scegli la data di ricerca
Politica
16
Utenti Online:
Contatti Oggi
1024
Utenti:
1310
Pagine:
Contatti Ieri
2563
Utenti:
3424
Pagine:
  registrati
Empoli F.C.BasketCalcio UISP
scrivici un messaggio
Empolese-Valdelsa

Laura Cantini: "Non si gioca solo la partita della segreteria del PD ma la sfida per avere un partito moderno"

La senatrice a preso parte a Bari all'apertura della campagna di Matteo Renzi
12/10/2013 - 15:59

"Guardare tutta questa gente viene da chiedersi cosa sia a spingerla a ritrovarsi a Peretola un sabato mattina per affrontare una trasferta fino a Bari.

Sicuramente la consapevolezza di prendere parte ad una tappa fondamentale per il nostro paese, l'entusiasmo di poter prende parte alla costruzione di un futuro diverso e poter essere artefici di quel cambiamento di rotta che e' necessario per uscire da una situazione che ormai si protrae da troppo tempo, ed infine la certezza di poter dire di aver partecipato in prima persona ad un momento storico, un punto di rottura tra il vecchio e il nuovo tra il prima e il dopo tra la rassegnazione e la speranza....e poter dire un giorno "Noi c'eravamo"

 
"Ieri sera ho partecipato ad una assemblea a Cerreto Guidi, e domenica sono ugualmente impegnata in iniziative: di mattina a Greve in Chianti e la sera a Montelupo Fiorentino. Poi lunedì si riparte per Roma. Ma non volevo perdere l'emozione di essere in prima persona all'apertura della campagna di Matteo Renzi. Oggi non si gioca solo la partita della segreteria del PD ma la sfida per avere in Italia finalmente un partito moderno, veramente riformista, capace di attrarre i consensi e vincere le elezioni." 
 
 
 
Questa la prima dichiarazione della senatrice Laura Cantini appena atterrata a Bari. 
 
 
 
 
 
 

Fonte: Ufficio stampa


 
Invia
 
 

Nessun Commento Inserito
la tua cittĂ 
ultimi commenti
Feed RSS
Feed podcast
Feed podcast
Firefox Opera Internet Explorer Safari Valid XHTML 1.0 Valid CSS 2.0 Valid WAI 1.0 powered by Genetrix