Ascolta Radio Lady Ascolta Radio Sei Sei Radio Lady
scegli la data di ricerca
Cronaca
9
Utenti Online:
Contatti Oggi
408
Utenti:
436
Pagine:
Contatti Ieri
2161
Utenti:
3153
Pagine:
  registrati
Empoli F.C.BasketCalcio UISP
scrivici un messaggio
Stia

Bambini feriti da un cinghiale in fuga nei boschi di Madonna di Montalto

Due piccoli di 12 e 6 anni facevano parte di un gruppo di escursionisti fiorentini: hanno riportato ferite alle gambe provocate dalle zanne dell'animale. Portati agli ospedali di Bibbiena e Meyer
13/10/2013 - 18:54

Due bambini, di 12 e 6 anni, sono rimasti feriti, in modo non grave - secondo quanto si è appreso - dopo essere stati urtati da un cinghiale che stava fuggendo. L'animale era inseguito da cani di cacciatori impegnati in una battuta in un bosco nell'Aretino, a Madonna di Montalto, nei pressi di Stia. I due bambini facevano parte di un gruppo di escursionisti fiorentini: hanno riportato ferite alle gambe provocate dalle zanne dell'animale.

 

Al dodicenne, portato all' ospedale di Bibbiena sono stati dati un paio di punti di sutura. L'altro bambino è stato trasferito al pediatrico Meyer di Firenze con l'elisoccorso: ha riportato una ferita lacero contusa. Secondo quanto spiegato, il gruppo di escursionisti stava facendo una passeggiata, con una guida, nel bosco, quando, mentre si trovavano lungo un sentiero, è arrivato il cinghiale inseguito dai cani.

 

I bambini non sarebbero riusciti ad allontanarsi dalla traiettoria dell'animale in fuga. Sul posto insieme ai sanitari anche i carabinieri.

Fonte: ANSA


 
Invia
 
 

E' andata bene - UDS (13/10/2013 19:55)
E' andata bene - shi (14/10/2013 10:21)
che vergogna umana la caccia. - Kiara82 (16/10/2013 11:06)
la tua cittĂ 
ultimi commenti
Feed RSS
Feed podcast
Feed podcast
Firefox Opera Internet Explorer Safari Valid XHTML 1.0 Valid CSS 2.0 Valid WAI 1.0 powered by Genetrix