Ascolta Radio Lady Ascolta Radio Sei Sei Radio Lady
scegli la data di ricerca
Attualità
6
Utenti Online:
Contatti Oggi
659
Utenti:
729
Pagine:
Contatti Ieri
2434
Utenti:
3075
Pagine:
  registrati
Empoli F.C.BasketCalcio UISP
scrivici un messaggio
Castiglione della Pescaia
foto d'archivio

Nubifragi del 5 e 6 ottobre: frane, smottamenti e molti danni

Problemi soprattutto nelle frazioni. A Tirli si sono aperti tre fronti che stanno mettendo in pericolo alcuni fabbricati
13/10/2013 - 20:55

Ingenti i danni nel comune di Castiglione della Pescaia durante i nubifragi che hanno colpito parte del Grossetano la notte tra il 5 e il 6 ottobre. E' quanto emerso dai sopralluoghi dei tecnici incaricati dalla Giunta Comunale. In particolare, sono emersi danni relativi a frane e smottamenti delle strade. Danni ingenti soprattutto nelle frazioni: a Tirli si sono aperte tre frane che stanno mettendo in pericolo alcuni fabbricati.

 

Sempre a Tirli, un'altra frana pericolosa è stata evidenziata all'altezza dell'ingresso del paese sulla strada principale: i tecnici hanno valutato in entrambi i casi interventi per un ammontare di oltre 200 mila euro. A Buriano, sono state riscontrate due frane nell'abitato e diversi danni al parcheggio, quantificabili in 70 mila euro. Anche a Punta Ala sono state accertati, in particolare a Poggio alle Mandrie, altri smottamenti e danni alla viabilità per un totale di 100 mila euro.

 

A Castiglione, invece, la bomba d'acqua ha creato gravi danni alle infrastrutture e il collasso del sistema fognario. Danni ingenti si sono riscontrati nell'area delle Paduline quantificati in 300 mila euro mentre la stessa sorte è toccata al parcheggio di ponte Giorgini che ha riportato danni per 100 mila euro.

Fonte: ANSA


 
Invia
 
 

Nessun Commento Inserito
la tua cittĂ 
ultimi commenti
Feed RSS
Feed podcast
Feed podcast
Firefox Opera Internet Explorer Safari Valid XHTML 1.0 Valid CSS 2.0 Valid WAI 1.0 powered by Genetrix