Ascolta Radio Lady Ascolta Radio Sei Sei Radio Lady
scegli la data di ricerca
Basket
13
Utenti Online:
Contatti Oggi
784
Utenti:
1318
Pagine:
Contatti Ieri
1623
Utenti:
2324
Pagine:
  registrati
Empoli F.C.Calcio UISP
scrivici un messaggio
Basket
foto d'archivio

Siena senza problemi contro Cremona

Alla prima di campionato la Montepaschi non sbaglia: i lombardi superati per 97-82
13/10/2013 - 21:09

Montepaschi Siena batte Vanoli Cremona 97-82 (23-19, 50-43, 75-63).


Siena: Viggiano 2, Hunter 12, Cournooh 2, Rochestie 2, Carter 18, Ress 1, Ortner 6, Nelson 12, Udom, Hackett 8, English 22, Green 12. All. Crespi.

 

Cremona: Chase 3, Conti ne, Marchetti, Woodside 14, Jackson 5, Spralja 17, Ariazzi ne, Kalve 6, Fiorentini ne, Kelly 8, Rich 25, Ndoja 4. All. Gresta.

 

Arbitri: Rossi, Martolini, Aronne.

 

Note - Tiri liberi: Siena 7/9, Cremona 16/18. Tiri da tre: Siena 12/26, Cremona 8/21. Fallo tecnico a Hackett (Siena) al 23’53”, a Rich (Cremona) al 24’25”. Rimbalzi: Siena 34, Cremona 31.

 

Spettatori: 4000 circa.


 

Nella partita valida per la prima giornata del campionato di Serie A di basket, la Montepaschi Siena ha sconfitto la Vanoli Cremona con il punteggio di 97-82. I campioni d'Italia, reduci dalla vittoria di martedì in supercoppa, giocano sul velluto e chiudono in scioltezza dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato. Cremona si era tenuta a galla grazie alla vena del croato Spralja, autore di 10 punti nel primo periodo.

 

Nel secondo Siena prova la fuga a più riprese: una schiacciata di Hunter vale il +9 (28-19), ma Cremona ricuce fino a -3 sul 35-32 per i padroni di casa. Le triple di Carter e English riaprono le distanze fra le due squadre, con Siena che a 2' dalla sirena è avanti di 12 lunghezze (48-36). La Vanoli però non vuole piegarsi e con un parziale di 5-0 va al riposo sotto di sette lunghezze. Il terzo periodo vede la Montepaschi tenere sempre un margine di relativa sicurezza: 11 punti di margine al 22' (56-45) dopo la schiacciata di Ortner, poi +14 al 27' dopo il contropiede vincente di Carter (68-54). La squadra di casa è in controllo del punteggio: Hunter firma il +16 sull'80-64, poi il margine tra le due squadre si amplia anche sopra quota 20 punti.

Fonte: ANSA


 
Invia
 
 

Nessun Commento Inserito
la tua cittĂ 
ultimi commenti
Feed RSS
Feed podcast
Feed podcast
Firefox Opera Internet Explorer Safari Valid XHTML 1.0 Valid CSS 2.0 Valid WAI 1.0 powered by Genetrix